sanamerenda

Crumble di albicocche, fiocchi di riso e pistacchi

crumble di albicocche

Quando in casa ho della frutta matura e voglio preparare una merenda veloce, in genere faccio un crumble. La ricetta originale ha origine inglese, ed è nata durante la seconda guerra mondiale per via del razionamento delle risorse alimentari. Infatti, è un piatto povero, inventato al posto della crostata per riciclare la frutta troppo matura, destinata ad essere buttata.

Qualche tempo fa ne avevo sfornato uno con le mele, semplicissimo, mentre oggi ho pensato di trasformare in crumble delle albicocche, che con il loro gusto acidulo e dolce al tempo stesso mi sembravano l’ingrediente giusto per sfornare questa coccola golosa. In forno, mentre la copertura croccante si dora, la frutta cuoce e diventa una crema, riempiendo la cucina di profumo.

La versione originale prevede l’uso di farina, burro, zucchero e frutta, ma io naturalmente ho voluto renderlo più leggero e più sano, togliendo lo zucchero e sostituendolo con un dolcificante naturale, aggiungendo la frutta secca – dei pistacchi che con le albicocche secondo me stanno benissimo – e utilizzando per creare le tipiche briciole del crumble dei fiocchi di riso gluten free, sostituibili anche da fiocchi di quinoa o di avena.

L’ho già detto che si prepara in un attimo? Basta tagliare la frutta a tocchetti, mescolare in una ciotola gli ingredienti della parte sbriciolosa, e il crumble è pronto da cuocere. Secondo me, è la ricetta perfetta per un dessert last minute – del tipo “abbiamo ospiti a sorpresa!” – o per una merenda diversa dal solito. E Ludo ha apprezzato moltissimo, come puoi vedere sul mio profilo instagram: il mio nuovo collaudatore ufficiale di ricette mi ha dato giusto il tempo per far indiepidire i piccoli vasetti appena sfornati, e se n’è mangiati ben due! 

Crumble di albicocche (per 6 mini-vasetti da 50 ml)
350 gr di albicocche mature
100 gr di fiocchi di riso
50 gr di zucchero di cocco
2 cucchiai di acqua calda
35 gr di pistacchi (o due cucchiai di granella di pistacchi)
35 gr di mandorle a lamelle

Pulisci e taglia le albicocche a piccoli tocchetti. Mettile in una ciotola e aggiungi un cucchiaio di zucchero di cocco, mescola e lascia riposare 10 minuti.
Intanto prepara la copertura: sciogli il restante zucchero di cocco in due cucchiai di acqua calda. Trita grossolanamente i pistacchi e aggiungili alle mandorle a lamelle. Poi, unisci tutti gli ingredienti: lo zucchero di cocco sciolto, i fiocchi di riso e la frutta secca. 
Dividi la frutta nei vasetti individuali, riempiendoli bene e compattando leggermente (in cottura, la frutta perderà i suoi succhi e diminuirà di volume). Copri la frutta con il mix di fiocchi di riso e frutta secca.
Cuoci in forno caldo, a 180° per circa 15 minuti, o finchè la frutta non è morbida e il crumble dorato.

Puoi servire con un po’ di yogurt naturale, vaccino o di soia, o gelato alla vaniglia. 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Please Do the Math