sanamerenda

Ghiaccioli fragola e mela per #atuttafrutta

ghiaccioli fragola e mela

Questo giugno è un mese ricco di impegni e appuntamenti. Uno – a cui tengo molto – sarà una merenda speciale organizzata con le amiche della Farmacia Tagliabue di Senna Comasco, una merenda “A tutta frutta!” a cui sono invitati i bambini della zona per assaggiare alcune merende facili e veloci da preparare, e perfette per la stagione estiva. Soprattutto, a base di frutta e altri alimenti di origine vegetale.

Con l’arrivo del caldo, infatti, è ancora più importante servire ai nostri figli frutta e verdura di stagione, che contengono tutti i micronutrienti necessari per preparare l’organismo ad affrontare l’aumento della temperatura a cui corrisponde – spesso – il calo dell’appetito. E se ogni tanto il gelatino ci sta, magari fuori casa, al parco o in spiaggia, la maggior parte delle volte sarebbe meglio offrire ai bambini delle merende fresche e nutrizionalmente equilibrate.

Innanzitutto, no alle bevande zuccherate e ai succhi di frutta industriali: molti di questi prodotti non contengono solo acqua, frutta e aromi, ma presentano un apporto calorico non trascurabile legato all’alta percentuale di zuccheri. Molto meglio preparare centrifughe, estratti e frullati freschi con frutta e qualche verdura di stagione, latte vegetale e yogurt, che forniscono anche preziosi sali minerali e vitamine indispensabili.

leo ghiaccioli fragola mela

Un’ottima merenda, easy e colorata, è la classica macedonia, che può essere integrata da un po’ di granola fatta in casa o qualche biscotto ricco di fibre. L’importante è non aggiungere mai zucchero alla frutta, che se matura e di stagione è sempre sufficientemente dolce. E se non lo fosse, basta prediligere un dolcificante naturale come lo sciroppo d’agave o lo zucchero di cocco, graditissimi dai miei bambini.

La merenda che invece propongo oggi è altrettanto easy e sana: dei ghiaccioli fragola e mela fatti in casa. I ghiaccioli industriali sono un concentrato di zuccheri e coloranti: spesso sono preparati con sciroppi, ma anche per i ghiaccioli a base di frutta è sempre importante controllare l’etichetta e verificare che non contengano aromi (la maggior parte dei quali di origine sintetica) e altri additivi anche pericolosi. Tornerò presto sull’argomento.

Intanto, con questi ghiaccioli fragola e mela, inauguro l’hashtag #atuttafrutta, con cui durante l’estate condividerò idee e suggerimenti per merende sane e gustose: usalo anche tu per taggare le mie ricette o per proporne altre, naturalmente a base di frutta di stagione e kids friendly!

Ghiaccioli fragola e mela (per 6 ghiaccioli)
200 gr di fragole mature
2 mele
un cucchiaio di sciroppo di agave (facoltativo)

Lava e pulisci la frutta. Con una centrifuga o un estrattore, spremi fragole e mele ottenendo circa 300 ml di succo. Se vuoi dei ghiaccioli più corposi, invece, frulla semplicemente la polpa con un mixer. 
Aggiungi se vuoi un cucchiaio di sciroppo d’agave per dolcificare leggermente i ghiaccioli, e mescola il succo per amalgamare gli ingredienti.
Versa il succo di fragola e mela in stampi individuali da ghiacciolo. Riponi in freezer per circa 30 minuti, poi estrai i ghiaccioli e infila degli stecchini di legno o dei bastoncini da lollipop al centro di ogni formina, fermandoti all’incirca a metà lunghezza. Rimetti gli stampi in freezer e lascia riposare per almeno 3 ore prima di servire i ghiaccioli.
Per togliere facilmente i ghiaccioli dallo stampo, basterà mettere per pochi secondi lo stampo sotto a un getto di acqua tiepida o scaldarlo leggermente con le mani.

 

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

Please Do the Math