Gingerbread bundt cake (vegan)
Ingredienti
Istruzioni
  1. Setaccia la farina con l’amido di mais e il lievito. Aggiungi le spezie in polvere, lo zucchero di cocco e un pizzico di sale.
  2. In un bicchiere, unisci latte vegetale e un cucchiaino di succo di limone, mescola e lascia riposare. Trita al coltello lo zenzero candito e uniscilo alla purea di mele. Poi aggiungi anche lo sciroppo d’agave e mescola per amalgamare.
  3. Unisci gli ingredienti umidi (purea di mele con l’agave, e latte vegetale acidulato) agli ingredienti secchi, e mescola con una frusta a mano per ottenere un composto omogeneo.
  4. Trasferisci l’impasto in un stampo per ciambella da circa 18 cm di diametro, precedentemente oliato e infarinato. Cuoci in forno già caldo a 180° per 40-45 minuti (verifica la cottura con uno stecchino)
  5. Per la glassa, mescola lo zucchero a velo con il succo di limone. Devi ottenere una glassa corposa, ma sufficientemente fluida, perciò aggiungi anche dell’acqua calda, poche gocce alla volta, fino a raggiungere la consistenza desiderata.
  6. Sforna la ciambella, e capovolgi lo stampo su una gratella per sformare il dolce. Lascia intiepidire. Può essere che una parte della superficie della ciambella, che ora è la base su cui poggia, abbia lievitato in maniera diversa in forno, perciò per avere una ciambella “dritta”, regola la base del bundt tagliando l’eccedenza con un coltello seghettato.
  7. Versa la glassa sulla superficie del gingerbread bundt, distribuendola bene e facendo colare l’eccedenza. Trasferisci su un piatto da portata e decora con ribes rosso, un po’ di zucchero a velo per brinare la frutta, e rametti di mirto, pino e altre essenze.