Torta di mele e mandorle
Porzioni
8fette
Porzioni
8fette
Ingredienti
Istruzioni
  1. Separa gli albumi dai tuorli. Versa i tuorli in una ciotola capiente, o nella planetaria, aggiungi lo sciroppo d’agave e monta con la frusta fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Sbuccia le mele, togli il torsolo, e tagliale a fettine fini. Versale man mano in una ciotola aggiungendo il succo di mezzo limone per non farle annerire.
  3. Versa gli albumi in una ciotola capiente, aggiungi un pizzico di sale e montali con una frusta a neve ben ferma.
  4. Setaccia la farina con il lievito, poi versala a pioggia nella ciotola dei tuorli montati. Con una spatola inizia ad amalgamare gli ingredienti. Aggiungi la farina di mandorle e la fava tonka grattugiata, e continua a mescolare molto delicatamente. Unisci poi gli albumi, una cucchiaiata alla volta, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare l’impasto.
  5. Fodera uno stampo a cerniera da 20 cm di diametro con della carta forno. Ungi i bordi con un po’ di olio di semi, poi versa un primo strato di impasto. Disponi le fette di mela a raggiera, copri con un altro strato di impasto e un altro strato di mele. Finisci con l’impasto. Spolvera se vuoi la superficie con delle mandorle tritate o a lamelle.
  6. Cuoci la torta a 180° per circa 45 minuti (controlla la cottura con uno stecchino).S Sfornala e lasciala raffreddare. Apri lo stampo, estrai la torta e se vuoi spolvera con un po’ di zucchero a velo.