Go Back

Crostata integrale di finferli e patate

Una torta salata dal sapore autunnale, rustica e gustosa.
Portata Portata principale
Cucina Vegana
Keyword funghi, torta salata
Preparazione 30 minuti
Cottura 30 minuti
Porzioni 6 persone

Ingredienti

Per la base:

  • 200 g di farina integrale
  • 50 ml di olio extravergine di oliva
  • acqua fredda
  • sale

Per il ripieno:

  • 200 g di finferli
  • 200 g di patate
  • 1 spicchio di aglio
  • maggiorana e timo
  • pepe nero
  • sale
  • 1 cucchiaio olio extravergine di oliva

Per la besciamella di soia:

  • 250 ml latte di soia
  • 25 g farina 0
  • 10 ml olio extravergine di oliva
  • noce moscata
  • sale

Istruzioni

  • Per la pasta: unisci farina, olio e sale nel mixer ottenendo un composto sabbioso. Aggiungi acqua fredda quanto basta (io circa 50 ml) per formare un impasto liscio e omogeneo. Forma una palla e lascia riposare in frigo 30 minuti.
  • Fai lessare le patate sbucciate in acqua bollente per una decina di minuti. Scola e taglia a fettine.
  • Pulisci bene i finferli con panno umido e pennellino. Scalda un cucchiaio di olio extravergine in una padella antiaderente, aggiungi l'aglio privato del germoglio e i finferli puliti. Fai rosolare qualche minuto, poi unisci le patate, abbassa la fiamma, copri con coperchio e lascia cuocere 15 minuti, controllando di tanto in tanto.
  • A fine cottura, regola di sale, condisci con pepe, timo e maggiorana.
  • Stendi la frolla integrale ad uno spessore di circa mezzo cm. Rivesti uno stampo con la frolla, bucherella, appoggia un foglio di carta forno e dei fagioli secchi da buttare o le apposite sfere di ceramica e cuoci in bianco in forno caldo a 180° per 10 minuti. Estrai il guscio di frolla, togli fagioli e carta forno, versa la besciamella di soia e il ripieno di funghi e patate. Completa con un'altra macinata di pepe in superficie se ti piace e cuoci a 180° per altri 20 minuti.